Inutile dire quanto dura sia riprendere a lavorare, ad allenarsi, a mangiare meglio, insomma, a fare tutto dopo le feste. Staccare la spina ci è servito per allentare lo stress, ma di certo non per il nostro organismo che è stato sconvolto da una serie di turbamenti alimentari che hanno pesato (in tutti i sensi) sul nostro corpo. Tranquilli! L’importante è ripristinare quanto prima le sane abitudini alimentari e la regolarità degli allenamenti e dello stile di vita.

Se prima delle feste vi abbiamo dato dei consigli per arrivare a Natale depurati, dopo le feste depurarsi non è un consiglio, ma un obbligo. La dieta Detox di cui abbiamo parlato un articolo fa è sempre valida, anzi, è una validissima opzione dopo le feste. Ma adesso non vogliamo proporvi una dieta da seguire rigidamente, bensì offrirvi qualche suggerimento per recuperare in modo sano le abitudini che abbiamo messo per un po’ da parte.

Cominciamo da un classico: qualsiasi dieta depurativa fonda la sua efficacia su una corretta idratazione e quindi sul consumo di almeno 2 litri di acqua al giorno e la scelta di cibi freschi, soprattutto frutta e verdura, che facilitano la digestione. Dato l’assunto, si può passare a un altro utile consiglio: scegliere fonti integrali di carboidrati e cereali e aumentarne l’assunzione in quanto sorgenti inesauribili di fibre e micronutrienti (sali minerali e vitamine). Mettiamo da parte i prodotti raffinati, anche perché quelli integrali aumentano il senso di sazietà e facilitano il transito intestinale, praticamente assolvono i principali compiti di una dieta depurativa. Consumate 2 porzioni di frutta fresca al giorno e almeno 2 porzioni di verdura, chiaramente tutto di stagione, variando tipologia e colore in modo da fornire tutti i nutrienti necessari per un corretto funzionamento dell’organismo. Come più volte abbiamo ricordato, consumate verdura fresca, meglio se cruda, oppure adottate metodi di cottura adeguati, come la cottura al vapore, in modo da preservare il più possibile le caratteristiche nutrizionali dell’alimento. Via libera a e tisane, che durante l’inverno fanno sempre piacere, non sono utili soltanto per scaldarsi, ma hanno importanti proprietà depurative e disintossicanti. Scegliete con cura e scopritene i benefici.

L’effetto di una disintossicazione sarà ancora più evidente se, contemporaneamente, si riprenderà ad eseguire attività fisica in maniera regolare. La palestra rappresenta la soluzione più adeguata, ma attenzione a non incappare in errori che possono arrestare la vostra ripresa. La fretta di tornare in forma, infatti, può portare facilmente a commettere degli errori che faranno fallire i vostri buoni propositi. Ricominciate o continuate (se non avete mollato con le festività) con un’attività fisica moderata, perché un ulteriore stress fisico dato da un’attività esageratamente intensa, oltre a creare più danni che benefici, potrebbe demotivarci a proseguire il nostro percorso. Valutare i pesi da utilizzare e l’intensità degli allenamenti insieme ad un istruttore. Se volete cominciare molto gradualmente il nostro consiglio è di affidarvi al Pilates o ad attività simili. Al di là dell’intensità dell’allenamento, gli addominali sono obbligatori! Menomale che se fatti bene, i risultati si vedono molto presto.

Ma passiamo al consiglio più importante di tutti: venite in uno dei centri Body Studio e consultate i nostri trainers per concordare l’allenamento più appropriato per le vostre esigenze. Vi aspettiamo!