Finalmente arriva la primavera. Le giornate sono più lunghe, le temperature più calde, esplosioni di fiori, colori vivaci e umori leggeri.

Non si tratta solo una stagione, ma di un vero e proprio stile di vita. È il momento in cui percepiamo un forte impulso al cambiamento. E allora seguiamolo.

Ecco le cose che dobbiamo assolutamente fare in primavera.

maschera viso palestrebodystudio

Maschere viso: in primavera la pelle si disintossica ed è tempo di skin care per eliminare le tossine accumulate e rinvigorire il colorito. Le maschere fai-da-te sono sempre l’opzione migliore.

Dieta depurativa per il fegato. Approfitta delle ore di luce in più che agiscono sul metabolismo e per qualche giorno evita alcol e cibi grassi, zuccheri raffinati, farine bianche e lieviti. Anche qualche tazza in meno di caffè non sarebbe male. Privilegia zuppe, verdure di stagione e frutta.

È la stagione dei frutti rossi, sfruttali. Aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, hanno proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antitumorali e migliorano l’elasticità dei vasi sanguigni. Sono anche buoni, non ci sono proprio scuse per non mangiarli.

frutti rossi palestrebodystudio

Vai alle terme. Il corpo deve uscire dal torpore invernale e un bagno alle terme è l’ideale per alleggerire tutte le pressioni sulle articolazioni, rilassare i muscoli e purificare la pelle. La sensazione dell’acqua calda è paragonabile solo a un lungo massaggio in tutto il corpo.

Decora la casa. Metti via plaid e coperte pesanti e via libera ai colori pastello e alle fantasie floreali. C’è chi si cimenta nel ridipingere le mura di casa. In effetti non c’è momento migliore per un home restyling, ma se non ne avverti l’esigenza puoi sempre contare sui fiori freschi. Decora le stanze con tulipani, narcisi o peonie e l’atmosfera sarà subito diversa. Oppure  dai sfogo alla tua creatività con il dècoupage.

Pensiamo anche a noi stessi e rinnoviamo il guardaroba. Togliamo di mezzo tutto il grigio che c’è nei nostri armadi e lasciamo spazio ai colori. Il momento si presta a un po’ di shopping, magari accompagnato da lunghe camminate al sole. Must have della stagione: trench dai colori pastello o dai colori decisi come il senape. Anche un taglio di capelli può aiutare a rinfrescare il nostro look.

Sei hai in mente un viaggio, la meta è certamente Amsterdam, che in questa stagione dà il meglio di sé. Il Bloemenmarkt, il Mercato dei fiori galleggianti, si erge su delle bancarelle galleggianti in uno dei canali più importanti di Amsterdam, il Singel. È un’esplosione di profumi e colori in grado di sintonizzarti con il mood della capitale olandese.

Amsterdam palestrebodystudio

Se Amsterdam ti sembra troppo, puoi sempre optare per una gita fuori porta. Con un po’ di fortuna puoi vedere i fenicotteri rosa a Marsala, camminando tra le sue saline.

Ricordati comunque di passare tante giornata all’aria aperta, se hai bambini il parco è sempre gradito. Pic nic e aquiloni da far svolazzare sotto il sole vi faranno fare il pieno di vitamina D.

Se non lo hai capito, ogni scusa è buona per muoversi, la primavera non è fatta per stare fermi. La produzione di melatonina, l’ormone che determina le nostre ore di sonno, diminuisce con la luce. In primavera e in estate, a causa della prolungata luce diurna, la secrezione diminuisce e il nostro corpo è più incline al movimento. In primavera, pertanto, allenarsi viene più naturale.

muoviti in primavera palestrebodystudio

Muoviti, ogni scusa è buona per farlo. Da una serata a ballare alle ore in palestra. Poche volte il fisico è così reattivo come in primavera.