Anche le vacanze sono ricche di momenti e occasioni per mantenere al top la vostra forma fisica, praticando alcune piccole attività potrete continuare a migliorare e mantenere la resistenza e la forza. Vi basteranno 30 minuti al giorno.

Cercate di combinare sempre 15 minuti di cardio fitness e 15 minuti di potenziamento muscolare eseguendo attività da spiaggia divertenti che non vi faranno sentire alcuna fatica. Non dimenticate poi che lo sforzo fisico vi permetterà di bruciare più calorie rispetto all’abituale allenamento che svolgete in palestra. Dedicatevi a queste attività al mattino presto o al tramonto per evitare il troppo caldo.

Cominciate il vostro allenamento con l’attività cardio per almeno 15 minuti.

Corsa sul bagnasciuga
Tra le attività cardio da svolgere al mare potete scegliere la cara e vecchia corsa sul bagnasciuga, gambe e caviglie lavoreranno il doppio rispetto alla corsa sul tapis roulant in palestra. Vi basterà svolgere 15 minuti di corsa in spiaggia per aumentare la frequenza cardiaca e ossigenare i tessuti bruciando calorie.

Una nuotata
Una nuotata di 15 minuti o mezz’ora vi farà bruciare più di 200 calorie e sarà utile anche per rinfrescarsi dalla calura estiva. Con il dorso tonificherete gli addominali e le spalle mentre con la rana i tricipiti e le cosce saranno particolarmente stimolati. La resistenza dell’acqua poi è ottima per potenziare al massimo l’allenamento.

Beach volley
Se volete dedicarvi ad un allenamento cardio più movimentato, che duri almeno mezz’ora, allora scegliete beach volley, un’attività cardio che vi permetterà anche di tonificare il corpo e bruciare i grassi. In questo sport le gambe sono sempre piegate potenziando così tutta la parte inferiore del corpo.

Continuate il vostro allenamento con attività tonificanti.

Yoga sulla riva
Tra le attività tonificanti da svolgere in spiaggia lo yoga è l’ideale per abbinare relax e tonificazione, da svolgere alle prime luci suggestive dell’alba o alla calma che solo il tramonto riesce a trasmettere. Con lo yoga aumenterete la resistenza ritrovando serenità e armonia.

Camminata in mare
Potete anche dedicarvi ad un’altra attività piacevole che vi permetterà di allenarvi con le gambe al fresco: il bagno a metà, cioè la classica camminata in mare con l’acqua che arriva a livello delle cosce, un esercizio utile a ridurre il grasso e a drenare le gambe ossigenandole e defaticandole.

Anche in vacanza continuate a spingere oltre il vostro corpo, allenatevi, riposatevi e riprendete fiato, tanto poi, ci vediamo in Palestra per la verifica!

Buona Estate dalle Palestre Body Studio!