Il Natale è passato e con lui saranno arrivati tanti regali ma anche tante abbuffate…Non preoccupatevi, i nostri consigli vi torneranno utili per evitare di perdere la vostra forma. Se vi siete allenati durante tutto l’anno, continuate a farlo anche adesso! Sì, avete capito bene, anche durante le feste. Ancora di occasioni per esagerare col cibo ce ne sono tante, perciò non perdete l’opportunità di recuperare con un po’ di allenamento infra-festivo. Gli “strappi alla regola” sono assolutamente concessi. Partiamo inoltre dall’assunto che non si ingrassa a causa di uno o due pasti più abbondanti del necessario, l’aumento è piuttosto dovuto allo sconvolgimento di tutte le abitudini alimentari che si verifica durante le feste di Natale e Capodanno.

È vero che le feste di fine anno non favoriscono la continuità degli allenamenti. I momenti passati in famiglia sono numerosi ed è difficile trovare il tempo e soprattutto la voglia per allenarsi, dato il periodo in cui, diciamolo pure, vorremmo solo vivere di ozi. Ma trovarli è fondamentale per mantenere sempre attivo il metabolismo ed abituarlo all’introduzione maggiore di Kcal richiesta dai pranzi e dalle cene delle feste. Allora ecco pochi consigli per evitare di arrivare eccessivamente affaticati dopo l’epifania.

L’allenamento per non ingrassare durante le feste prevede pochi esercizi e brevi sessioni. L’importante è essere costanti e coinvolgere tutte le zone del corpo. Anche 30 minuti di esercizi bastano, si, solo 30 minuti, che sono sufficienti per non perdere il ritmo. Dopo una prima fase di riscaldamento, e non abbiate fretta di passare direttamente agli esercizi, si può procedere per tonificare spalle e braccia attraverso l’utilizzo dei pesi. Non eccedete, poche serie per ogni esercizio bastano, l’importante è la continuità dell’allenamento che state favorendo.  Poi è la volta degli addominali e forse è il caso che spendiamo qualche minuto in più per tonificare bene la zona messa a dura prova durante le feste. Infine gli esercizi per gambe e glutei come squat e affondi, importantissimi per completare tutto. Non dimenticate lo strerching alla fine.
Grazie a questi semplici esercizi quotidiani è possibile stare in forma durante le feste di Natale. L’ideale sarebbe allenarsi il mattino. Svegliatevi e allenatevi solo per mezz’ora senza grandi sequenze o circuiti, privilegiate pochi esercizi ma efficaci.

Infine, un ultimo consiglio utile e vantaggioso: evitate gli spuntini fuori pasto! Mangiate di più durante i pranzi e le cene, ma data la quantità di cibi che un italiano medio consuma durante le feste, aperitivi e snack tra i pasti sono da evitare!