Tenerti in forma durante l’estate ti sembra impossibile? Non farti fermare dal caldo e dalla pigrizia: i super istruttori di Palestre Body Studio ci dicono come rendere piacevole il nostro allenamento anche in estate!

 

Tony Cardella
Tony Cardella

È arrivata l’estate ed è ora di godersi le meritate (almeno così si dice) vacanze! Questo non deve voler dire “buttare a mare”, oltre che i nostri corpi accaldati dalla canicola, anche i sacrifici fatti nei lunghi mesi trascorsi in palestra. Il mio personalissimo consiglio è quello di sfruttare gli ambienti esterni (spiagge, piscine, boschi) per mantenerci in forma. Passeggiate e nuotate dovrebbero essere alla portata di tutti. I più volenterosi potranno sfruttare le ore meno calde per qualche corsetta o qualche esercizio a corpo libero senza mai tralasciare, prima e dopo l’attività fisica, gli esercizi di allungamento muscolare. Discorso a parte per tutti coloro i quali hanno appuntamenti agonistici imminenti. In quel caso occorrerà calendarizzare anche delle sedute tecniche per non arrivare in gara solo per mostrare l’abbronzatura. E allora… su la guardia e arrivederci a settembre!


Serena Iachetta
Serena Iachetta

In estate il caldo sfianca parecchio e ci porta a pensare di dovere interrompere i nostri allenamenti. Questo perché ragioniamo con i parametri “invernali”, ma l’intensità e la durata di una sessione allenante possono perfettamente essere ridotte per adattarle alle temperature estive! Diamo il benvenuto allora a tutti gli allenamenti di 30 minuti, intensi ma brevi, svolti nelle ore più appropriate del giorno. Oppure a tutte quelle attività che prediligono l’allungamento e la flessibilità articolare. Ciliegina sulla torta sarà ovviamente una opportuna idratazione, magari con la vastissima gamma di integratori che sono ormai a disposizione di tutti. Ma lasciate che vi dica che l’ingrediente indispensabile per dare sapore a questa meravigliosa pietanza è e sarà sempre la forza di volontà!!! Buon allenamento a tutti!


Amos Amorigi
Amos Amorigi

L’allenamento estivo non dista tantissimo dall’allenamento quotidiano: mobilità, flessibilità e tonificazione non devono mai mancare. L’importante è farlo in palestra e mettervi nelle mani giuste perché in tal modo, oltre a mantenere la forma, vi divertirete tantissimo!

 


Cinzia Bertolino
Cinzia Bertolino

Spesso si pensa con le alte temperature di sospendere l’allenamento per il troppo caldo. Niente di più sbagliato! Si può approfittare della bella stagione per nuotare, giocare a tennis, andare a correre o semplicemente utilizzare l’ambiente naturale effettuando esercizi a corpo libero e con piccoli attrezzi di uso quotidiano come bottigliette piene d’acqua o di sabbia da utilizzare come pesetti. Pochi esercizi che impegneranno pochi minuti . Qualche esercizio di addominali in isometria e qualche esercizio di stretching, fatti con costanza, ci permetteranno di mantenere la forma fisica. E a settembre… pronti a partire alla grande!


Alain Turano
Alain Turano

L’allenamento è uno stato mentale “positivo”, nessuno può dirti quando, dove o come, ma deve scattare dentro di te. Da parte nostra, il compito di ogni istruttore deve essere quello di individuare il tipo di workout adatto per ogni tipo di esigenza. E alla base non deve mai mancare la passione e non deve mai placarsi la voglia di conoscere sempre più il nostro lavoro da una parte e le vostre esigenze dall’altra.  Se è presente tutto questo… pensate per caso che il caldo possa fermarci e fermarvi?


Daniela Veraci
Daniela Veraci

Dopo una bella e intensa attività in palestra io consiglio passeggiate in acqua con tenuta addominale costante, corsa a gambe alte, con completo appoggio del piede, della durata di 30/40 minuti con un finale di piccoli esercizi addominali in acqua (completa accosciata al petto). Apro e chiudo gambe in posizione di squat per gli adduttori ed abduttori, chiusure con braccia distese da grande apertura a completa chiusura al petto per stimolare la parte superiore. Oppure corsa o passeggiata veloce per 30/50 minuti in un percorso pianeggiante con scarpe ammortizzate ed esercizi semplici con manubri da 2/3 per spalle, tricipiti e petto, con un finale di stretching di almeno 20 minuti. Così potrete mantenere la vostra forma e ripartire sempre carichi a settembre con i nuovi fantastici programmi Les Mills! Buona estate!